Villa Gandini Formigine - collinadelsole

Vai ai contenuti
Villa Gandini Formigine

La villa deve il suo nome alla famiglia Gandini che ne fu proprietaria per ben quattro generazioni a partire dal 1791 ed alla quale si devono gli interventi più importanti di ampliamento ed abbellimento. Francesco Vandelli (1795-1856), il più prestigioso architetto ai tempi del Duca Francesco V d'Austria-Este, trasformò l'originario casino settecentesco in una comoda e lussuosa dimora estiva. A Luigi Alberto Gandini (1827-1906), interessante figura di collezionista, cultore dell'arte, ricercatore, si devono gli abbellimenti decorativi degli interni e del giardino. Nel corso degli anni '30 la villa divenne residenza estiva della famiglia Aggazzotti che la tenne fino al 1973, anno della vendita alla Amministrazione comunale. Dalla fine del 1974 la villa è sede della Biblioteca Comunale. Nell'anno 2000 è stata definitivamente intitolata "Villa Gandini", in ricordo dell'illustre famiglia.



Chiama ora!
Privacy Policy
Cookie Policy
Torna ai contenuti