Galleria del vento - collinadelsole

Vai ai contenuti
La galleria del vento Ferrari

Più che un edificio, ricorda un pezzo di motore: ed è proprio questo che, come era nelle intenzioni di Renzo Piano, autore del progetto, la distingue visivamente da ogni altra omologa struttura. Il suo elemento nodale è il condotto tubolare lungo 80 metri in cui, generato da una turbina, soffia un flusso d'aria di alta qualità, in termini di turbolenza, angolarità e uniformità, raggiungendo una velocità che equivale a circa 250 km/h per i modelli in scala 1:2, e circa 150 km/h per quelli in scala 1:1 e le vetture normali. Grazie a un meccanismo controllato da oltre 300 sensori e a un tappeto mobile sincronizzato con la velocità del vento si possono simulare e monitorare sui modelli tutti gli assetti e i movimenti tipici della guida: rollio, imbardata, beccheggio, sterzata.







Chiama ora!
Privacy Policy
Cookie Policy
Torna ai contenuti